Tarocchi, la Luna

tarocchi luna

Tarocchi
Il significato della Luna nei Tarocchi può assumere sfumature molto differenti se questa viene pescata dritta o rovesciata e ovviamente deve essere interpretata in base alle persone e alle situazioni per cui viene interrogata.

La carta della Luna nei tarocchi viene raffigurata tramite un cane e un lupo che stanno appunto ululando alla luna. In primo piano si trova una riva e uno specchio d’acqua da cui emerge uno scorpione.

Dentro la Luna si può scorgere il volto di una donna molto triste che sembra piangere lacrime di luce.

Si tratta di uno dei tarocchi più controversi del mazzo. Essa rappresenta infatti l’illusione e la notte.

Rappresenta un tipo di luce che non fa vedere le cose in modo chiaro e netto e da questo può derivare una grande confusione e possibili sbagli.

A differenza della maggior parte dei tarocchi, la luna assume significati molto particolari ma anche pericolosi se viene pesca dritta, mentre da capovolta gli aspetti più negativi ne vengono leggermente attenuati.

La luna nei tarocchi indica che bisogna vedere le cose oltre la loro apparenza, perché non tutto appare come sembra di primo acchito.

Questa carta rappresenta solitamente una persona ingenua ma molto creativa e sognatrice ma allo stesso tempo molto affascinante.

Da un punto di vista negativo, la luna dei tarocchi indica quindi una realtà falsa, serena solo in apparenza ma che nasconde risvolti che daranno qualche problema e difficoltà.

Indica una persona falsa, materialista e davvero viscida che opera nell’ombra per attaccare gli altri senza mai mostrarsi apertamente per quello che è.

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]