L’Imperatrice nei tarocchi

 imperatrice nei tarocchi

L’imperatrice nei tarocchi viene raffigurata come una donna seduta con un volto molto sereno e tranquillo.

Indossa una veste molto morbida e sontuosa mentre tiene con la mano destra uno scettro. Sulla testa porta una corona con dodici stelle a sei punte e una corona di alloro.

Nella scena si trova anche uno scudo a forma di cuore al cui interno viene solitamente raffigurato il simbolo del pianeta Venere.

In alcuni casi la carta presenta sullo sfondo un paesaggio molto ricco di vegetazione, che indica appunto prosperità.

La carta dell’imperatrice nei tarocchi può indicare la buona riuscita di un’impresa o l’esito favorevole di una decisione.

Dal punto di vista affettivo questa carta può indicare un periodo di grande felicità e stabilità per le coppie.

Potrebbe indicare anche un imminente fidanzamento o un matrimonio.

Per quanto riguarda invece le qualità da associare ad una persona, essa indica una donna molto pratica, intelligente e di successo che riesce in qualsiasi cosa faccia.

Se l’imperatrice nei tarocchi viene però pescata a rovescio allora questa assumerà dei significati negativi.

Potrebbero essere in agguato tradimenti e malelingue.

Potrebbe indicare un periodo difficile in cui la pigrizia potrebbe ostacolarci nelle nostre imprese.

Dal punto di vista degli affetti indica una tempesta in arrivo, che porterà ad un raffreddamento della passione, a litigi e a fraintendimenti.

L’imperatrice nei tarocchi determina in negativo una persona molto superficiale che non è in grado di provare sentimenti veri e profondi e su cui è impossibile fare affidamento.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]